Dea del cielo o figlia di Eva? La donna nella cultura italiana fra Rinascimento e Controriforma, Museo petrarchesco piccolomineo, Trieste, 21 ottobre – 21 aprile 2018.

Cristina Acucella

Abstract


La mostra Dea del cielo o figlia di Eva?, La donna nella cultura italiana fra Rinascimento e Controriforma, (Museo petrarchesco piccolomineo, Trieste, 21 ottobre – 21 aprile 2018) ha avuto il merito di congiungere il vasto patrimonio librario e della cultura materiale locale gettando nuova luce su aspetti inediti delle donne del tempo. Le varie sezioni della mostra e del relativo catalogo, curato da Maiko Favaro, evidenziano con efficacia le direttrici principali di questo percorso sul ‘Rinascimento al femminile’.


Parole chiave


Scrittrici del Rinascimento; donne nella Controriforma; arte rinascimentale; oggetti rinascimentali; ambiguità del femminile

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.5903/al_uzh-41

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2018 Cristina Acucella

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

altrelettere | e-ISSN 1664-6908