Wellington 2013 – Of marriages and happy endings: A reading of Clotilde Masci’s "Vigilia nuziale"

  • Daniela Cavallaro
parole chiave: drammaturghe, matrimonio, Clotilde Masci, lieto fine, Wellington 2013

abstract

"Vigilia nuziale" è un dramma di Clotilde Masci (1918-1985) pubblicato e messo in scena nel 1952. La protagonista Cristina, una donna di circa trent'anni, sta per sposare un uomo che conosce appena, figlio del migliore amico di suo padre. Alla vigilia delle nozze, Cristina si accusa del furto di un anello. Dopo che la confessione del vero ladro prova l’innocenza di Cristina, i preparativi per il matrimonio riprendono come se niente fosse successo. 
In questo articolo metto particolarmente in evidenza l’influenza della cultura popolare degli anni ’50 sulle aspettative dei vari personaggi riguardo all’amore e al matrimonio. In "Vigilia nuziale" Clotilde Masci crea un contrasto fra il lieto fine che i romanzi rosa e i fotoromanzi del tempo promettono alle loro lettrici e la grigia realtà del matrimonio, unica opportunità di acquisire uno status sociale per la maggior parte delle donne, nell’Italia dei primi anni ’50.

Biografia autore

Daniela Cavallaro
Daniela Cavallaro is a Senior Lecturer in Italian at the University of Auckland. She has published in the fields of modern Italian fiction, drama and film; women writers’ revision of Classical literature; and South Pacific literature. In her book Italian women’s theatre, 1930-1960: an anthology of plays (2012) she brought back to scholarly attention the lives and works of four Italian women playwrights – Paola Riccora, Anna Bonacci, Clotilde Masci, and Gici Ganzini Granata – offering the first English translation of one of their plays. She is currently working on educational theatre for women in post-WWII Italy, a project which encompasses both the recovery of forgotten playwrights and plays, and the interviewing of the ex-amateur actresses.
pubblicato
2016-02-16
come citare
Cavallaro, D. «Wellington 2013 – Of Marriages and Happy Endings: A Reading of Clotilde Masci’s "Vigilia nuziale"». Altrelettere, febbraio 2016, doi:10.5903/al_uzh-29.
fascicolo
Sezione
articoli